Windows e Freepops: scaricare la posta di hotmail, libero, etc. con Outlook, Eudora, etc.

3 06 2008

Vi è mai capitato di sentirvi infastiditi dalla guerra a colpi di domini che si fanno i vari provider? Quell’enorme fastidio che spesso provoca vero e proprio disagio a chi vuole effettuare il download delle proprie mail in locale con il proprio programma client preferito? Siiii !!! Anche io ed è per questo che mi accingo a scrivere questo post.

Il fatto

Supponiamo che Pippo abbia registrato un account su dominio hotmail (pippo@hotmail.com) e che gli dia noia dover effettuare l’accesso direttamente dal proprio browser, ogni volta che decida di leggere la propria posta. Pippo allora pensa che sarebbe molto più comodo effettuale il download il download della propria posta in locale sul proprio pc. Dando una sbirciatina al web scopre che la cosa è molto semplice, basta scaricare un mail reader. Anzi bisogna scaricare il mail reader, quello ufficiale, quello sponsorizzato, pubblicizzato direttamente su dominio hotmail. Lo installa e scopre che non gli piace, ed essendo un romantico vorrebbe riusare quel Eudora che tanto gli garbava sul suo vecchio pc. Recupera una copia di Eudora on-line, la installa, configura il tutto, ma viene a scoprire che qualcosa è andato storto, non riesce a scaricare un bel nulla. Il server di posta da libero accesso solamente al suo reader proprietario. Allo stato attuale dell’arte non c’è verso di effettuare il download della propria posta elettronica in locale se non si utilizza il mail reader proprietario.

La soluzione

Ma è proprio così ? Siamo proprio sicuri che dobbiamo piegarci all’idea che in nome delle solite proprietà intellettuali, dobbiamo rimanere vincolati ad un prodotto e perdere la libertà di poter scegliere quello che crediamo meglio per noi ? La risposta è nascosta nella rete. Quelli che bazzicano col pinguino sorridono, perché già da tempo sono bene informati, dato che non esiste un equivalente livemail per il pinguino, ma forse molti amici di windows ancora ignorano la cosa. Armati di pazienza e di testardaggine, scopriamo, poco pubblicizzato forse perché software libero e quindi non spinto nella diffusione da interessi economici, che esiste un programma dal nome incoraggiante: Freepops. Freepops è un nient’altro che un demone, ovvero un programma passivo, uno di quelli che ritroviamo nei programmi in esecuzione ma con il quale non interagiamo quasi mai in maniera diretta. Questo demone si inserisce tra il client di posta ovvero il nostro mail reader ed il server di posta e consente di superare le limitazioni imposte dai vari gestori di posta elettronica. Il nostro mail reader interagisce con freepops come se questo fosse il server di posta elettronica, e freepops interagisce col server di posta. Bisogna semplicemente far puntare il nostro client a questo server pop locale sulla porta 2000. Freepops una volta avviato si mette in ascolto sulla porta numero 2000 e può essere inteppellato sia da Thunderbird, Evolution, Eudora…., bisogna semplicemente passargli l’indirizzo mail (e non semplicemente username) e la password. La sua configurazione è praticamente trasparente, perché l’utente deve semplicemente mantenerlo aggiornato. Freepops grazie ai suoi plugin, una volta a conoscenza dell’indirizzo maildi cui controllare la posta, riconosce il dominio in automatico e si incarica di ogni operazione di cui si necessita per riuscire a recuperare la propria posta elettronica. Il mail reader dialoga con freepops sulla porta 2000, come già detto in precedenza. È un programma facilmente estendibile, che permette di accedere alle risorse più differenti attraverso il protocollo POP3. Principalmente può essere utilizzato per scaricare la posta dalle più famose webmail, ma può anche servire come aggregator per feed RSS ed altro ancora. In questo modo è possibile consultare tutti i propri messaggi utilizzando il proprio client email preferito.
FreePOPs è Software Libero!

windows Se usate un sistema operativo Windows, effettuate il download di FreePOPs.

Si tratta di un pacchetto auto-installante e dovrebbe funzionare su tutte le versioni di Windows, da Windows 95 a XP.

La versione standard di FreePOPs usa OpenSSL (una libreria di crittografia usata principalmente per le connessioni HTTP criptate). Gli autori di FreePOPs vorrebbero migrare da OpenSSL a GnuTLS sia per questioni tecniche che di licenze. Se vuoi aiutare la transizione scarica l’installer con GnuTLS.

L’installazione

Fate doppio click sul file di setup che avete scaricato e rispondete sì a tutte le domande senza leggere ;-)

About these ads

Azioni

Information

18 responses

26 06 2008
claudio

Ciao io cerco di scaricare la posta di gmail ,ma non ci riesco mi da sempre errore ,ho installato freepopsfatto gli aggiornamentima niente da fare,mentre con libero funziona perfettamente.C’e’ qualcuno che mi sa dire qualcosa grazie,Claudio…

26 06 2008
olatitant

Per quanto riguarda il dominio gmail si può tranquillamente fare a meno di freepops. Prova a dare anche uno sguardo qui. Gmail è un dominio che funge bene anche con freepops, ma io personalmente ho tutti i miei account di posta settati con freepops, tranne quelli gmail che invece sono settati direttamente come da guida. La guida è scritta per evolution, ma vale ugualmente anche per altri mail reader.

3 07 2008
Come scaricare la posta hotmail, libero, etc… con Outlook Exspress. « olatitant

[…] un programma completamente gratuito rilasciato sotto licenza gpl. Per sapere come fare clicca qui. Se è stata seguita la guida per l’installazione di freepops, non ci resta ora che […]

17 07 2008
lucia

ciao, sono lucia, avevo scaricaro freepops qualche tempo fa per continuare a leggermi la posta di libero anche con alice e per un po’ è stato tutto perfetto ma oggi non sono più riuscita a farlo funzionare, ho cercato di scaricare gli aggiornamenti ma non cambiava nulla, allora ho provato a disinstallare e riscaricare e reinstallare il tutto: niente, adesso addirittura quando cerco di installarlo mi dà errore!
che succede?
grazie mille :-)

17 07 2008
olatitant

Verso le 13:30 di oggi ho effettuato il download della posta. Tra i miei vari account di posta ne possiedo anche uno su libero. Il Download è avvenuto egregiamente come al solito. Adesso (ora 19.16) o rieffettuato il download della posta e mi accorgo che in effetti ci sono problemi con libero. Ho anche io effettuato l’update a freepops. L’update è stato eseguito con successo, ma il problema persiste. Ricordo che qualche settimana fa ho sperimentato lo stesso problema con alice, verificai gli aggiornamenti e non ne necessitavo, poi il giorno seguente la cosa si risolse da sola. Non credo che ci si possa fare molto se non aspettare e vedere se è o meno un problema di rete o di freepops. Se il problema dipendesse da freepops non credo che aspetteremo molto per un ulteriore aggiornamento. In ogni caso, almeno che qualche altro lettore non intervenga e ci indichi la strada giusta, credo che la cosa più saggia sia quella di desistere e arrangiarci almeno per qualche ora leggendoci le nostre letterine direttamente sul web. Ciao, olatitant!

18 07 2008
StarTac

Idem stesso problema con libero da ieri sera non va!

18 07 2008
Alfy

Ci sono novità? anche io per anni tutto ok con freepops ed alice…..da ieri outlook 2007 non riesco più a scaricare nemmeno 1 mail……… help me!!

18 07 2008
sauro

Ciao,
volevo sapere se son sorti nuovi problemi con freepops e sono in corso nuove modifiche. Da ieri sera non riesco più a scaricare la posta…. eran na ventina di giorni che avevo installato il nuovo plugin e tutto era ripreso a funzionare come d’abitudine ma ora non più. Qualcuno sa darmi qualche aiuto? grazie

19 07 2008
Giuppy

Ciao a tutti,
anch’io ho avuto problemi a scaricare la posta con Outlook negli ultimi giorni, ma da stamane dopo aver fatto un nuovo aggiornamento di Freepops tutto è tornato alla normalità.

19 07 2008
olatitant

Cari ragazzi,
finalmente l’aggiurnamento giusto è arrivato. Come pronosticato, bisognava solamente aspettare, fino a quando in maniera molto celere, quelli di freepops ci avrebbero consegnato l’aggiornamento giusto.
Ciaooooo!

19 07 2008
scarface

ciaoa tutti,
è proprio così da 2 giorni non si riusciva più a scaricare la posta da libero con freepop,ma grazie a l’ultimo aggiornamento,da oggi è tornato tutto alla normalità……..per quanto ancora durerà ancorà questa storia……..evviva freepop!!!!!!

19 08 2008
silvia

… perchè io invece continuo ad avere problemi a scaricare la posta di libero con outlook?! Aiuto, qualche suggerimento? grazie! silvia

12 10 2008
Stix

Purtroppo non ho i parametri per configurare freepop con Avira antivir: potete aiutarmi? Grazie. Stefano

2 11 2008
Eudora: come configurare un account Hotmail con Freepops. « olatitant

[…] in caso (ed è questo il caso) si deve operare con il server di freepops. Per chiarimenti rimando qui. Cliccare poi sul tasto […]

4 12 2008
Chicca

Ciao, anche io ho problemi con free pop dopo la formattazione… Mi connetto con Alice ADSL.
Ho installato ultima versione 0.28, ho aggiornato, ho inserito i seguenti dati
nome utente xxxx@libero.it
POP3 popmail.libero.it
SMTP mail.tin.it
Porta POP3 2000
Porta SMTP 25
Ma mi da sempre i seguente errore:
Impossibile connettersi al server. Account: ‘carmelachicca@libero.it’, Server: ‘in.libero.it’, Protocollo: POP3, Porta: 2000, Protezione (SSL): No, Errore socket: 10060, Numero di errore: 0x800CCC0E

Potete aiutarmi?
Grazie

4 12 2008
Chicca

anche con in.libero.it mi da il medesimo problema…

27 04 2009
Zephira

Ciao, ho avuto problemi a scaricare le email di libero da Outlook Express. Ho cercato su http://www.freepops.org l’aggiornamento di libero ma non c’è. Che cosa posso fare? Grazie.

21 07 2009
silvano

ho installato Freepops per i domini libero e wind e tutto Ok per ricevere la posta. Non riesco ad inviarla. mi da errore
Errore sconosciuto. Account: ‘inwind’, Server: ‘mail.inwind.it’, Protocollo: SMTP, Risposta del server: ‘554 cp-out7.libero.it Service not available – access denied’, Porta: 25, Protezione (SSL): No, Errore del server: 554, Numero di errore: 0x800CCC6F
cosa posso fare
Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.